Territorio

Formazione

Bacco nelle Gnostre

Opportunità per i minori che non hanno assolto all'obbligo d'istruzione

 

Non sempre la scuola è l'ambiente favorevole per proseguire il percorso di studi e valorizzare le potenzialità dei discenti.I numeri dei ragazzi fuoriusciti precocemente dai processi di formazione sono in costante crescita e la dispersione scolastica resta un fenomeno da contrastare: per questo motivo Garanzia Giovani offre ai ragazzi di età compresa tra i 15 e i 18 anni una valida alternativa alla scuola tradizionale. “L'arte dell'accoglienza: percorso di potenziamento e acquisizione di competenze di base, trasversali e professionali”, ha la durata di 500 ore ed è riservato ai giovani che non hanno assolto l'obbligo di istruzione.

Il punto di forza di questo progetto organizzato dall'Associazione Culturale Acuto, in Ats con Consorzio Consulting e IPSSEOA “A. Consoli” è la possibilità di continuare ad imparare e sviluppare le competenze mediante attività d'aula, stage e visite guidate presso strutture del territorio operanti nel settore del turismo e della ricettività.

Il percorso attivato in risposta alla Misura 2B di Garanzia Giovani è completamente gratuito e finanziato dalla Regione Puglia, mette a disposizione una borsa di studio di 350 euro e può costituire un'importante opportunità per acquisire competenze di cittadinanza tecnico-professionali indispensabili per una vita autonoma e partecipativa che favorisca il benessere sociale ed economico.

Le lezioni avranno inizio a raggiungimento del numero minimo di otto iscritti e si svolgeranno a Noci presso la sede dell'Associazione Acuto e/o presso l'istituto scolastico “A. Consoli” di Castellana Grotte.

Per informazioni e contatti: Associazione Culturale Acuto, tel. 0804949124

 

Laboratorio GLAN next

Consorzio Consulting

Go to top